in

MAROCCO: Cela va HASSAN dire!

Il Partito islamista PJD ha conquistato le elezioni e la guida del Governo.

Il Re MOHAMMED VI, figlio e successore del padre del Marocco moderno, Re HASSAN II, ha nominato Primo Ministro, Abdelilah Benkirane, leader del partito islamista PJD (Partito Giustizia e Sviluppo), che entra per la prima volta in un esecutivo.


Benkirane guiderà un governo di coalizione, sotto l’esame del Re, come stipulato dalla Costituzione recentemente ammendata.

Proposta dal Re e adottata per referendum a luglio, la nuova Costituzione prevede infatti che il sovrano designi il capo del governo, in seno al partito giunto primo alle legislative.

Visto che il PJD ha ottenenuto 107 dei 395 seggi al nuovo Parlamento (contro 47 precedenti nel precedente), vincendo difatti le legislative del 25 novembre scorso, nominare Benkirane primo Ministre, “cela va s’en dire!” o piuttosto “cela va HASSAN dire!

MAGHREB: I partiti musulmani hanno fatto il…Grande “I-Slam!”

TRAVAIL DOMESTIQUE: 0,03 € l’heure pour l’assistance intégrée