in

IMMI…GRATI? Utilizzavano fondi emergenza immigrazione per loro ristoranti

Più “magna magna” di così!  

Utilizzavano fondi pubblici destinati alla gestione dell’emergenza immigrazione per le loro aziende di ristorazione. 

alt

Utilizzavano fondi pubblici destinati alla gestione dell’emergenza immigrazione per le loro aziende di ristorazione. Per questo la Guardia di Finanza di Rieti ha denunciato 5 persone, soci di un consorzio cooperativo che ha truffato lo Stato per circa 900 mila euro.

Secondo quanto accertato, il consorzio avrebbe utilizzato i fondi statali per acquistare gazebo, auto, alimenti, bevande per catering e per spese di pubblicità, unicamente a vantaggio dei loro ristoranti. 

FLUX 2014/2016: 15.000 nouveaux quotas pour venir apprendre un métier en Italie

NOLLYWOOD TV: La chaîne de fiction africaine, désormais sous le contrôle de Canal+