in

PANICO A BORDO (1): Donna pilota s’afflosc… à la closc…!

Momenti di paura su un volo Airbus 321 della British Airways.

La donna pilota sviene ai comandi ad alta quota insieme alla sua co-pilota: panico a bordo tra i passeggeri sul volo partito da Londra e diretto a Glasgow.

 

La donna pilota ai comandi del velivolo e la sua vice hanno avuto un malore contemporaneamente accusando forti giramenti di testa fino quasi a svenire 20 minuti dopo il decollo.
L’aereo ha cominciato a perdere quota e a scendere velocemente mentre gli assistenti di volo cercavano di rianimare le due donne con le maschere di ossigeno.
Il responsabile di cabina attraverso l’interfono di bordo ha cominciato a chiedere aiuto, altri steward facevano avanti e indietro tra i sedili con facce che non nascondevano la preoccupazione, così come racconta un passeggero.
L’Airbus 321 della compagnia di bandiera inglese è stato costretto ad un atterraggio di emergenza nell’aeroporto di Heathrow dopo neanche mezzora di volo.

Una volta atterrato sulla pista il mezzo è stato circondato da ambulanze e vigili del fuoco così come da procedure mentre personale paramedico è salito a bordo per visitare le due pilote. L’episodio è accaduto lo scorso 20 dicembre ma solo ora è stato reso noto dalla compagnia dopo esser emerso su un sito web attraverso il racconto di un viaggiatore.

Dopo questo increscioso incidente, speriamo che non venga coniato un altro detto: “Donna al vol…ante, velivolo scostante!

GABON: Le pays investit dans l’énergie solaire

PANIQUE À BORD! (2): Ça cloche à la cloche!