in

GERMANIA: Nazisti kebab…arbari!

Attenti alla strana caccia gratuita allo straniero.

Il massacro di Firenze riporta alla mente altre stragi come quella detta dei kebabs, in Germania.


Risorge lo spettro della caccia all’immigrato, dopo l’assassinio dei senegalesi Mor Diop (54 anni) et Modou Samb (40 anni) ed il ferimento grave di Moustapha Dieng (34 ans), Sougou Mor (32 ans) et Mbengono Cheik (42 ​​ans), ad opera di Gianluca Casseri, simpatizzante del movimento di estrema destra Casapound.

Si ricorda la sindrome causata in Germania dal gruppo terrosista “Frazione Armata Brune” quando, tra le rovine dell’appartamento di una neonazista, Beate Z. (36 anni), che l’aveva fatto saltare  prima di arrendersi agli inquirenti, è stata scoperta una pistola calibro 7,5 mm di marca Ceska, che ha ammazzato 9 persone d’origine straniera (8 turchi ed un greco), tutte trucidate (guarda ‘kaso’) in ristoranti di kebab. Nazisti KEBAB..arbari!

Milton Kwami

REGROUPEMENT FAMILIAL: Appelez “Linea Amica Immigrazione”!

CPI: Moreno-Ocampo lascerà… «O’ Campo» alla gambiana Bensadou!