in

CASA O IMPRESA: Comprare casa o avviare un’impresa, la guida dei notai per gli immigrati

La nota dal notaio! 

Spiega i passaggi dell’acquisto di un immobile, come accendere un mutuo, le differenze tra ditte individuali e società ecc. In 14 lingue diverse!

alt

Quali sono i passi da seguire per comprare una casa in Italia? E per accendere un mutuo? Cosa bisogna fare, invece, per avviare un’impresa? Sono le domande alla quali risponde una guida presentata oggi a Milano dal consiglio del Notariato, organismo di rappresentanza dei notai italiani. Un contributo realizzato cioè da quei pubblici ufficiali ai quali bisogna necessariamente rivolgersi se si sta mettendo su casa o anche se ci si lancia in un’avventura da imprenditori.

Dedicata agli immigrati, non poteva che essere poliglotta. Oltre che  italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo, è tradotta  infatti nella lingua di chi arriva da Romania, Albania, Marocco, Cina, Ucraina, Filippine, India, Moldova, Bangladesh, Polonia e Tunisia, riuscendo così a coprire tutte le comunità più numerose.

All’interno, ci sono informazioni pratiche su documenti e procedure, con un occhio alla condizione particolare degli immigrati, dalla validità dei documenti rilasciati all’estero alla necessità di avere in tasca un permesso di soggiorno. 

Nella sezione dedicata a come acquistare un immobile in Italia c’è tutto ciò che bisogna controllare prima di comprare la casa, la differenza tra contratto preliminare e atto di acquisto, i costi e le tasse da pagare. La sezione su come accendere un mutuo spiega a cosa stare attenti nel rapporto con la banca, tassi di interesse, spese accessorie, ipoteche e rinegoziazioni.

Quanti invece vogliono avviare un’impresa, troveranno nella guida la distinzione tra imprese individuali e società di capitali o di persone, le varie forme che queste possono avere e le istruzioni per costituirle. Infine, viene spiegato come funziona il regime patrimoniale dei coniugi in undici diversi Paesi.

“Questa guida vuole rispondere alle esigenze dei nuovi scenari economici dell’Italia, sempre più caratterizzati da elementi di multiculturalità, anche e soprattutto sotto il profilo giuridico e delle procedure“, spiega il Notariato in una nota. Un modo per dare una mano a chi in Italia ha deciso di mettere radici. 

 Stranieriinitalia.it

YAYA TOURÉ: Seul africain nommé pour l’équipe type de l’année!

PEGGY TABU: Le fils de Tabu Ley “Rochereau” chante avec Koffi Olomide!